GiovedíScienzaOFF - Scienza senza confini di genere

Cammini di donne nella storia della scienza

Incontro con Silvia De Francia, Chiara Oppedisano, modera Edwige Pezzulli
Voglio partecipare

Quando 

28 ottobre, ore 18:00

Dove 

Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
Piazza Matteotti, 9

Età consigliata 

Da 14 anni

Tipologia e disciplina 

Incontro
Scienza e società

  • Cosa
  • Chi
  • Dove
Dall’astrofisica alla medicina, dalla chimica alla matematica: quante e quali donne hanno contribuito ai progressi scientifici, cambiando profondamente il destino dell’umanità? Nobel mancati, donne divise fra casa e laboratorio, spesso impegnate nel sociale e nella politica: in molte di loro, infatti, era viva anche la necessità di migliorare le condizioni di vita delle donne. La Storia ci restituisce figure illuminate il cui ruolo fu fondamentale per indirizzare le scelte sociali. Signore d’altri tempi o a noi più vicine: scienziate convinte della bontà delle loro ricerche e dell’importanza di andare avanti, quasi “sentissero” la via giusta da perseguire. Madri, mogli, sorelle, figlie di: non sta a noi identificarle attraverso i gradi di parentela con uomini noti. Noi vogliamo rendere loro onore, riconoscendo quanto hanno fatto fra mille difficoltà, spesso sgomitando fra folle di colleghi, per apparire come Donne e come Scienziate, senza doversi fingere uomini per andare avanti. Sono storie che ci appartengono, patrimonio dell’umanità: mappe di vita e di amore per la scienza e che vogliamo offrire ai giovani in un momento cruciale di scelta di vita. Le relatrici toccheranno l’ambito astrofisico e quello medico in un fitto intreccio di informazioni, quasi a tracciare le vite delle donne prescelte in modo corale. Perché le discipline possono essere molte ma il coraggio con cui si combatte non può essere che uno solo.

A cura di

Centroscienza Onlus, Taxi1729

Silvia De Francia, Farmacologa clinica, Ricercatrice in Farmacologia, docente di Farmacologia all’Università di Torino, giornalista, divulgatrice scientifica su temi di farmacologia e medicina di genere. Autrice del primo libro italiano di taglio divulgativo sulla Medicina di Genere: “La Medicina delle differenze, storie di donne, uomini e discriminazioni” (Neos Edizioni, luglio 2020).  

Chiara Oppedisano, Ricercatrice presso l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, lavora all’esperimento ALICE all’acceleratore LHC del CERN che studia la materia che componeva l’Universo qualche milionesimo di secondo dopo il Big Bang. Fa parte del progetto di divulgazione 'Scienza per tutti' portando i suoi progetti e laboratori sperimentali nelle scuole, dalle primarie alle superiori.

Edwige Pezzulli, assegnista presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica, divulgatrice scientifica, autrice di laboratori e workshop: cura progetti sul tema scienza e genere. Collabora con la RAI come autrice e conduttrice di Superquark+, è autrice per Rai Cultura. Ha pubblicato il libro “Apri gli occhi al cielo” (Mondadori, 2019), ed è una delle fondatrici di WeSTEAM. Vincitrice del Premio Nazionale GiovedìScienza 2019.

Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
Piazza Matteotti, 9