Le mappe dell'amore nel cervello

Viaggio tra le emozioni

Conversazione con Ruth Feldman, Donatella Marazziti, modera Viviana Kasam
Voglio partecipare

Quando 

31 ottobre, ore 18:00

Dove 

Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
Piazza Matteotti, 9

Età consigliata 

Da 14 anni

Tipologia e disciplina 

Conversazione
Scienze della vita

  • Cosa
  • Chi
  • Dove
Le emozioni, lo sappiamo bene, condizionano molti aspetti della nostra vita. Per secoli viste come qualcosa di negativo, da evitare o da tenere a bada, grazie alle ricerche di diversi studiosi (uno su tutti, Darwin) si è capito che esse hanno un’importantissima funzione dal punto di vista evolutivo: grazie alle emozioni – anche quelle considerate ‘negative’, come la paura e il disgusto – è infatti possibile evitare i pericoli, rafforzare i legami con i nostri simili, ricevere aiuto nei momenti di bisogno, e così via… Mappare le emozioni a livello cerebrale è quindi fondamentale per comprendere i processi affettivi complessi, come l’amore, e svelare cosa succede nel nostro cervello quando siamo innamorati. L’incontro si svolge nell’ambito di Emotions, BrainForum itinerante che basa solo sul contributo di speaker femminili che eccellono nel mondo delle neuroscienze, organizzato da Braincircle Italia e dedicato alla memoria di Rita Levi Montalcini. Saranno proprio due esperte ricercatrici a spiegarci quando si formano questi processi mentali, quali sono le strutture cerebrali coinvolte e cosa succede, nella nostra testa, quando l’amore prende una brutta piega (e da sentimento fantastico si trasforma in qualcosa di nocivo e a volte -purtroppo- pericoloso). Un viaggio affascinante tra neuroscienza e psicologia, per rivelare i segreti delle emozioni, quegli elementi che, ne siamo consapevoli o meno, guidano i nostri comportamenti, le nostre relazioni, la nostra vita.

Note

La conferenza è la tappa genovese del progetto Emotion, il Brainforum itinerante dedicato a Rita Levi-Montalcini di BrainCircleItalia. Tutti i dettagli del progetto su emotionsbrainforum.org.

In collaborazione con

BrainCircleitalia

Ruth Feldman, dottorato in neuroscienze, è docente di Neuroscienze sociali dello sviluppo presso l'Interdisciplinary Center (IDC) Herzlia con nomina congiunta allo Yale Child Study Center; è membro dell'Association for Psychological Science e ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il premio NARSAD per ricercatori indipendenti (due volte), il premio Zeskind per il miglior articolo in psichiatria biologica e il premio Graven per la ricerca sui neonati ad alto rischio.

Donatella Marazziti, psichiatra, studia la biologia e il trattamento di numerosi disturbi mentali.Considerata dalla rivista Class tra i 10 psichiatri più importanti d’Italia, è autrice di Psicofarmacoterapia Clinica. Fa parte del gruppo di studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per la psichiatria per il disturbo ossessivo-compulsivo, ed è direttore scientifico della Fondazione Brain Research Foundation di Lucca.

Viviana Kasam giornalista professionista, master presso l’Università di McGill in Canada. Nel 2010 fonda l’Associazione BrainCircleItalia. Ha pubblicato libri e racconti, ne el 1978 è stata insignita del titolo di Cavaliere della Repubblica. Ha vinto numerosi premi per l’attività giornalistica e televisiva, tra cui Il Guidarello, il Premio Italia, il Premio Onda TV, il Premio Donne d’Europa e il Premio Venezia.

Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
Piazza Matteotti, 9