Né brutta né bella: nel salotto di Maria Gaetana Agnesi

Mappe delle donne nella scienza

Di e con Maria Eugenia D’Aquino, consulenza storica e scientifica di Massimo Mazzotti, musiche originali Hinc Iam Beata Tempora di Maurizio Pisati, luci e spazio scenico di Fulvio Michelazzi, costumi di La Lory Costumi
Voglio partecipare

Quando 

28 ottobre, ore 17:00

Dove 

Acquario di Genova, Auditorium
Area Porto Antico - Ponte Ambrogio Spinola

Età consigliata 

Da 14 anni

Tipologia e disciplina 

Teatro di narrazione scientifica
Scienza e società

  • Cosa
  • Chi
  • Dove
A 300 anni dalla sua nascita, ripercorriamo la vita di Maria Gaetana Agnesi, matematica, filosofa e benefattrice milanese. Partendo da un salotto del ‘700, il suo salotto, rivivremo la sua vicenda umana e la sua carriera scientifica. Sarà la stessa Maria Gaetana a condurci in un viaggio appassionante e sorprendente nella Milano settecentesca, ma a rivelarci anche i segreti della sua anima, i suoi desideri, le sue passioni, lasciando trapelare uno sguardo lungimirante sul mondo e una visione davvero rivoluzionaria. Una storia preziosa, come i gioielli che le furono regalati dall’Imperatrice Maria Teresa d’Austria perché potesse sostenere le sue ricerche. E al termine il suo salotto, come al tempo delle conversazioni nel bel Palazzo Agnesi di via Pantano, si popolerà di personaggi contemporanei del mondo della cultura, della scienza, della filosofia, della musica, per completare l’affresco di un momento importante della nostra Storia.

A cura di

PACTA dei Teatri - ScienzaInScena, Associazione Amici dell'Acquario di Genova

Maria Teresa D'Aquino è attrice, formatrice e imprenditrice teatrale. Presidente di PACTA . dei Teatri e direttrice artistica del progetto TeatroInMatematica - ScienzaInScena.

Massimo Mazzotti con un PhD in Science Studies presso l'Università di Edimburgo. Insegna storia della scienza all’Università della California – Berkeley.

Acquario di Genova, Auditorium
Area Porto Antico - Ponte Ambrogio Spinola